Słońce 
I miei pensieri prendevano fuoco
   nella più scura stanza bianco panna
3  al ricordo di quel sussurro roco

   rifletto su ciò che più mi affanna
   dove in un cerchio di paranoie
6  sprofondo in una dubbiosa nanna.

   Il mio risveglio non porta gioie
   poiché un medesimo cliché
9  è ciò che provoca un mix di noie

   ma ciò che più desideravo, ahimè,
   era il poter esser baciata
12 distesa su un giardino di Monet

   ma al tramontar della giornata,
   ciò che provavo era un’illusione,
15 al mio voler esser adorata.

Claudia Mariam Sarr, Carpi, 2022 
 (3R)
 
Note
Słońce è una parola in lingua Polacca, che significa Sole: è la stella madre del sistema solare, attorno alla quale orbitano gli otto pianeti principali, i loro satelliti e anche gli innumerevoli altri corpi minori.
(ri)voglio te

non vedo la fine di questa via
scûr  e fifa, ma è incoraggiante
questa vie  e la mia pura fobia

pioggia vola indietro sulla fronte
mia, scivolando come il mio tempo,
gelida come la morte ardente

il vento mi porta il suo maltempo
nel parchetto di ricordi smarriti
altalena saliva in un lampo

Babi  grida, miei ormai esauriti,
due risate famigliari, sorrisi
mi voltai, erano come fioriti

così luminosi nei loro visi
appena vidi rimasi stregata
nei loro volti sorrisi incisi

una gentile e tanto amata
Biele come una pianta di Rosa,
nel suo lavoro e affezionata

lui con voce molto roca e briosa
volendo per tutti sempre il bene
e facendomi crescere  grintosa

era tutto finito, ma avviene
ancora oggi nei miei sogni belli
Che solamente a me appartiene

andrò dritto per questi ruscelli
che seguono ormai la via del mio
domani, coltiverò alberelli

durante il futu cammino, addio

Luisa Beltrami (3R)

Note
 Scur: scuro in dialetto friuliano
 Fifa: pauroso in dialetto friulano
 Vie: via in dialetto friulano
 Babi: stolta in dialetto friulano
 Biele: bella in dialetto friulano
Dandelions

Voglio più di quello che noi vediamo,
del profondo sentimento che provo,
ai tempi di quando ci amavamo.

Fossimo noi due del Dolce Stilnovo,
a parlare nel cuore della notte,
ciò che nel caldo inverno sognavo.

Whispering  di darti la buonanotte,
di stare soli nell’ascensore,
kissing you  con finezza sulla fronte.

Dedicandoti strofe per amore,
noi su mille fiori di dandelions,
sperando in te il vero amore. 

Kimberly Esther Solomon (3R)

Note
Whispering: sussurrando (inglese)
Kissing you: baciandoti (inglese)
Dandelions: Fiori di dente di leone (inglese)

爱是一种不需要治疗的邪恶 
(L'amore è un male che non ha bisogno di cure)

Siamo dentro a un letto di spine,
Tu sei il meu grandissimo peccato,
Ma con te niente cosa ha più fine.
Toglimi le parole e il fiato,
Di questo amore ne voglio mille,
Il mio heart per te è danneggiato.
Vedo dolore nelle tue pupille,
Dai questo amore è un kumite 
Insieme siamo fire  e scintille .
Ti prego curami queste ferite
I ricordi sono kuten lancette,
Graffiano kuten asce appuntite .

Wissal Manai (3R)

Note
Meu: mio (portoghese)
Heart: cuore (inglese)
Kumite: la parola "kumite" in giapponese viene tradotta come "combattimento", kumi, "mettere insieme", seguito dalla sillaba "te", che significa "mano", ovvero l'incontrarsi con le mani. Se lo scopo del combattimento vero e proprio è quello di battere l'avversario, il principio del kumite è invece la crescita reciproca dei partecipanti all'allenamento
Fire: fuoco (inglese)
 Kuten: come (finlandese)
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: